Cambiare i fusi orari per ospitare il turismo

Home / Blog / Cambiare i fusi orari per ospitare il turismo

Cambiare i fusi orari per ospitare il turismo

Come se non fosse abbastanza soleggiato nel paradiso turistico di Cancun e della Riviera Maya, le cose stanno per diventare più luminose. Un’ora più luminosa.
A partire dal 1 febbraio, lo Stato di Quintana Roo offrirà ai visitatori un’ora in più di divertimento, cultura e belle spiagge ogni giorno. Dopo oltre due anni di sforzi da parte di una coalizione del governo dello stato e dei proprietari di hotel locali, il governo messicano ha approvato un cambiamento significativo al fuso orario di Quintana Roo, spostandolo da Central Standard Time (CST) a Eastern Standard Time (EST).
“Cancun è entusiasta di accogliere questo cambio di orario, che permetterà ai nostri visitatori di approfittare di un’altra ora nella nostra bella destinazione”, ha detto Jesus Almaguer, CEO del CVB di Cancun, in un comunicato stampa. “L’aggiunta di luce solare dovrebbe anche generare riduzioni dell’uso di elettricità per alberghi e ristoranti nella zona, che è in linea con l’iniziativa di conservazione turchese di Cancun”.

2018-09-27T17:15:38+00:00 27/09/2018|Uncategorized|